Ortodonzia

L’ortodonzia è il ripristino della corretta funzionalità ed estetica dell’apparato masticatorio.

L’ortodonzia tratta la rimessa in posizione del profilo masticatorio.

ESTRAZIONE DENTALE

L’estrazione dentale consiste nell’asportazione del dente con l’utilizzo di strumenti meccanici idonei L’intervento viene effettuato in anestesia locale. L’estrazione del dente viene effettuata solo in caso di effettiva mancanza di altre possibilità o per facilitare la formazione di una dentatura corretta in caso di palato stretto. L’area trattata risulta molto sensibile, dolorante ed è consigliabile evitare cibi solidi per le successive 3-4 ore in modo da permettere una riduzione del gonfiore. Può essere suggerito l’utilizzo di antidolorifici una volta finito l’effetto dell’anestesia.

ORTODONZIA FUNZIONALE

Per mezzo dell’ortodonzia funzionale è possibile intervenire precocemente sulla malocclusione rendendo la sua risoluzione più rapida e stabile nel tempo. L’ apparecchio funzionale svolge un’azione in grado di orientare la crescita ossea mandibolare e mascellare verso la posizione necessaria alla risoluzione della malocclusione.


 

Ortodonzia - video panoramico

ORTODONZIA FISSA

L’ortodonzia fissa prevede un’attenta analisi del caso in modo da procede alla modellazione dell’apparecchio ortodontico che verrà cementato ancorandolo con brackets e bande. L’apparecchio per i denti fisso non può essere rimosso dal paziente fino a trattamento esaurito.


ORTODONZIA LINGUALE

L’apparecchio ortodontico linguale è costituito dai brackets, ovvero gli attacchi inseriti sulla superficie interna dei denti e da fili metallici agganciati agli attacchi. L’ortodonzia linguale vede il riallineamento dei denti in modo invisibile, senza quindi l’antiestetico sistema di brackets esterno.


ORTODONZIA INTERCETTIVA

Vengono utilizzati per prevenire le future malocclusioni e problematiche funzionali della dentatura in una fase di crescita iniziale del paziente, accompagnandosi quindi alla naturale crescita dentale e scheletrica senza interventi drastici. L’ortodonzia intercettiva è una procedura molto vantaggiosa in quanto più economica e meno invasiva di successivi interventi, viene effettuata inoltre in età molto giovane del paziente, permettendo anche di intervenire laddove la disposizione è ancora poco definitiva e i denti sono facilmente manovrabili.


BITE ANTI BRUXISMO

Il Bite è un apparecchio creato per particolare patologie quali ad esempio il digrignamento (bruxismo). Viene creato a seguito di un calco dentale, permette il rilassamento dei muscoli mascellari e il riposizionamento corretto della mandibola.